Autore: massimiliano spinello

PENNE REMIGANTI

”    Le penne remiganti costituiscono la parte più importante del piumaggio degli uccelli, in quanto sono indispensabili per volare; indicazioni sulla presenza di penne simili sono state rinvenute in alcuni resti fossili di maniraptori[1], la cui esistenza non implica necessariamente l’abilità di volare da parte dei rettili che le possedevano. Si distinguono dalle altre Continua

Periodo di migrazioni 2023

E come tutti gli anni accade… da prima sembra non ci sia movimento, poi le cose cominciano a fare il loro corso, e allora tutto diventa più divertente. La migrazione degli uccelli, alcuni vengono dalle mie parti nelle Marche, per metter su famiglia, e questa è già tanta roba, altri solo di passaggio ed è Continua

Chiusura con botti

Mi verrebe da parlare di tante cose che ha riservato ad ognuno di noi il 2022 in merito a pandemia,vaccini guerra ecc. ma evito,continuo almeno in questo spazio, il mio spazio, dedicato esclusivamente alla fotografia e solo a quella. Quindi,vi auguro un buon anno a tutti,e buona visione di quello che è stato il mio Continua

LUNGO IL fIUME

Durante uno dei mie appostamenti, in una mattinata fredda ma piacevole, lungo il fiume nel Parco della Gola della Rossa, nel mentre ero li in attesa che qulche volatile si facesse vivo, comincio a scattare parte dei movimenti che solo il fiume riesce a fare. Per me è stata un’ipnosi, e poi mi sono reso Continua

Situazioni difficile quanto rare con i ” Camosci ” dei Monti Sibillini Dicembre 2021

Normalmente quando esco per una sessiona fotografica con il mio amico Francesco F. sui Monti Sibillini, la prima cosa che mettiamo in conto è, riuscire a passare una bella giornata in compagnia con il paninazzo dei nostri amici del Bar a Ussita, e magari se ci scappa, anche qualche scatto tra paesaggi fantasti e Camosci Continua

Incontri di un certo tipo

Dopo una giornata passata in bella compagnia, tra monti e Camosci, la camminata si è conclusa con un incontro direi molto piacevole, la giornata volgeva al termine,e riuscire a fare ancora qualche scatto con la Volpe Rossa dei Monti Sibillini ha reso ancora più interessante le uscite che riesco ad organizzare con il mio amico Continua

Un’estate di fuoco

Dopo la realizzazione del guazzo per dare acqua a tutti i pennuti della zona,non è bastato altro che fare appostamenti e attendere che il cerchio si chiudesse…   Continua